Accesso rapido:

 

Consultazione di mercato PCP MIUR Nuove Tecnologie per l'autismo

Disponibili le presentazioni della giornata

News pubblicata il 22/03/2017

Disponibili gli atti della giornata della consultazione di mercato "Tecnologie per l'autismo" relativa al Progetto e sviluppo di applicazioni innovative di Realtà Virtuale e Aumentata per soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico (ASD), svoltasi il 21 marzo a Roma.

La Gara " Progetto e sviluppo di applicazioni innovative di Realtà Virtuale e Aumentata per soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico (ASD)” è un Appalto di Ricerca e Sviluppo (R&S) finalizzato:

1) alla creazione di soluzioni innovative – prodotti, servizi o processi non ancora presenti sul mercato - in tema di applicazioni basate sulle specificità delle tecnologie della Realtà Virtuale e della Realtà Aumentata tipizzate per soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico (ASD);

2) allo studio degli effetti terapeutici derivanti dall’utilizzo di tali strumenti sui soggetti ASD in un contesto operativo pilota come quello dell’Ambito Territoriale Sociale di Casarano (LE) e dell’Area Vasta Sud Salento che comprende 66 comuni della provincia di Lecce.

La Consultazione di mercato del 21 marzo

La Consultazione preliminare di mercato, volta ad instaurare una fase preparatoria della gara d’appalto, consente di sottoporre al mercato specifici quesiti di natura tecnica inerenti la pianificazione e preparazione dell’appalto (innovazioni tecnologiche, tipologie di appalto, metodologie adottate) in modo da permettere a tutti i soggetti interessati di proporre soluzioni innovative, anche tecnologicamente alternative, per rispondere alle necessità della Stazione Appaltante, ed è propedeutica a confrontare esperienze ed acquisire conoscenze tecniche, al fine di una migliore predisposizione degli atti di gara (bando, capitolato tecnico, ecc.), conciliando le esigenze della Stazione Appaltante con l’offerta del mercato.

Accedi agli atti della giornata consultando la pagina informativa

Prossimi passi

Gli aderenti al Polo di Innovazione ICTĀ potranno richiedere supportoĀ per:

  • interpretazione tecnica e procedurale: verifica della rispondenza del progetto ai temi del bando e ai criteri di valutazione

  • costruzione partenariato: identificazione delle competenze necessarie alla buona riuscita del progetto e ricerca partner

  • sviluppo della proposta progettuale: supporto alla qualificazione della proposta rispetto ai requisiti del bando e ai criteri di valutazione nelle diverse fasi del bando.
    Ā 

Per maggiori informazioni sul servizio confronta la pagina Supporto Progettuale

Ā 

Last tweets