Accesso rapido:

 

24 Maggio

Data evento: 24/05/2018

Inizio: 09:00

Fine: 13:00

Luogo: Fondazione Polo del ‘900, via del Carmine 14, Torino

Interazione Uomo-Macchina: opportunità per nuovi business o minaccia tecnologica?

Ciclo di incontri: Oggi, domani, dopodomani. Fare impresa in un mondo 4.0

Ciclo dedicato a micro, piccole e medie imprese interessate a conoscere vantaggi, strumenti concreti e opportunit√† della rivoluzione digitale, attraverso incontri e workshop mirati.¬†La prima mattinata formativa avr√† come focus ‚ÄúInterazione Uomo- Macchina: opportunit√† per nuovi business o minaccia tecnologica?‚Äú con Salvatore Iaconesi e Oriana Persico. Organizza la Fondazione Polo del ‚Äė900, con il sostegno della¬†Camera di commercio di Torino, nell'ambito delle attivit√† di Punto Impresa Digitale.¬†

Programma

  • 09.00
    Guido Cerrato, dirigente Area Sviluppo del territorio Regolazione del Mercato della Camera di commercio di Torino
    ”¬†Il ruolo della Camera di commercio di Torino come Punto Impresa Digitale”

  • 09.30
    Salvatore Iaconesi e Oriana Persico
    “Interazione uomo-macchina: opportunità per nuovi business o minaccia tecnologica?¬†”

  • 10.30
    Lavoro in gruppi sui temi emersi, condotto da Dunia Astrologo (Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci)

  • 12.00
    Sessione di follow up/restituzione  con il discussant

  • 13.00
    Chiusura lavori

Relatori

Salvatore Iaconesi
è fondatore e presidente del centro di ricerca Human Ecosystems Relazioni s.r.l. e del Polo di Arte e Dati HER:She loves Data.
Ingegnere robotico, interaction designer e artista, è ¬†TED Fellow 2012, Eisenhower Fellow dal 2013 e Yale World Fellow 2014. Insegna Interaction e Near Future Design presso l’Isia di Firenze e l’Università La Sapienza di Roma.
Autore di articoli, pubblicazioni e libri, collabora attivamente alla comunità scientifica partecipando come speaker e keynote alle principali conferenze internazionali.
A livello europeo è referente per il programma STARTS della Commissione Europea, che promuove l’arte come catalizzatore dei processi di innovazione scientifica, tecnologica e sociale.

Oriana Persico
esperta di comunicazione e inclusione digitale, dà vita nel 2004 al network internazionale AOS – Art is Open Source che coinvolge artisti, ricercatori, curatori ed esperti a cavallo fra le discipline umanistiche e scientifiche nell’osservare la mutazione delle società umane con l’avvento delle reti e delle tecnologie ubique.Tra ricerca teorica, didattica e modelli di business rivoluzionari, la coppia promuove una visione del mondo in cui l’arte è il collante tra scienze, politica ed economia. Le loro opere e performance sono esposte in tutto il mondo, da Ars Electronica, a Linz alla Somerset House di Londra, al Sesc di S.Paulo. Attualmente sono parte di “Human +. Il futuro della nostra specie”, mostra itinerante a cura della Science Gallery¬†¬†presente a Roma al Palazzo delle Esposizioni fino al 1° luglio 2018.

Modalità di partecipazione

La partecipazione al corso è gratuita previa iscrizione¬†sul sito camerale:

https://www.to.camcom.it/interazione-uomo-macchina-opportunita-nuovi-business-o-minaccia-tecnologica

Questa formazione è riservata a micro, piccole e medie imprese della provincia di Torino.

Scopri tutte le tappe del percorso formativo

Info e contatti

Per dettagli o chiarimenti si prega di contattare:

Camera di Commercio di Torino - Settore Innovazione e Bandi
Tel : 011 5716323/20/28
mail: innovazione@to.camcom.it

 


Last tweets