Accesso rapido:

 

03 Maggio

Data evento: 03/05/2017

Inizio: 14:30

Fine: 17:30

Luogo: Affidabilità e Tecnologie 2017, Sala Neve Oval Lingotto, Torino

Internet of Things: casi applicativi e prospettive di sviluppo

Affidabilità e Tecnologie 2017, Oval Lingotto, Torino

In un contesto in cui sempre più persone e oggetti sono connessi, in ogni momento, in ogni luogo e con chiunque, e le informazioni a disposizione aumentano in maniera esponenziale, diventa strategico capire come gestire questa complessità e cogliere le opportunità di generare nuovi servizi e modelli di business innovativi in diversi settori applicativi, dai contesti manifatturieri fino alle Smart City.

Grazie al contributo di esperti del mondo scientifico, accademico e industriale, il convegno esplorerà il tema dell’Internet of Things dal punto di vista degli scenari di sviluppo tecnologico – dai dispositivi, alle architetture di rete fino alle tecnologie di comunicazione – e di evoluzione delle competenze.

Programma

14.30 – 14.50
Saluti e introduzione
Paola Pisano, Assessore all’innovazione, Città di Torino
Laura Morgagni, Direttore Fondazione Torino Wireless

14.50 – 15.50
sessione specialistica - modera Barbara Pralio, Fondazione Torino Wireless
Prototipazione rapida di applicazioni IoT e aggiornamento di applicazioni legacy al contesto Fabbrica 4.0
Luigi D. Capra
Il molino 4.0: antica tradizione e automazione cognitiva
G. L. Cascella, Idea75 srl - D. Cascella e R. D'Aluisio, Gruppo Casillo
SEeS@W Sensing Safety at Work
Serena Ambrosini, Consoft Sistemi spa - Guido Boella, Università di Torino
Fleet management & IIoT (in ottica INDUSTRIA 4.0)
Ivana Montelli, Prima Industrie spa

15.50 – 16.10
Il paradigma IoT applicato al mondo automotive: problematiche e soluzioni inerenti l’acquisizione di grandezze fisiche e la capacità di elaborazione locale nelle reti distribuite e connesse.
Massimo Violante, Politecnico di Torino

16.10 – 16.30
Diffusione dell'IoT in applicazioni su larga scala: principali sfide tecnologiche e ruolo dell'ecosistema europeo.
Claudio Pastrone, Istituto Superiore Mario Boella

16.30 – 16.50
Impatto socio-economico della diffusione delle tecnologie IoT: il mercato del lavoro, la coevoluzione di skill e competenze e il ruolo delle università.
Francesco Quatraro, Università di Torino

16.50 – 17.10
Lo sviluppo di ecosistemi IoT aperti e la creazione di marketplace di applicazioni e servizi: le opportunità dalla open call del Progetto Europeo BIG-IoT
Luca Gioppo, CSI Piemonte – Fondazione Ordine Ingegneri di Torino

17.10 – 17.30
Discussione aperta e conclusioni

 

ISCRIVITI GRATUITAMENTE SUL SITO DI AFFIDABILITA' E TECNOLOGIE


Last tweets