Accesso rapido:

 

MobiGoIn rilancia la mobilità del futuro verso i mercati extraeuropei

Chiusa la prima fase con oltre mille imprese in rete, nel 2018 i servizi per affrontare con successo i mercati di Cina, Malesia, Singapore, Canada e Stati Uniti

News pubblicata il 26/05/2017

Si è svolto il 24 maggio 2017 a Torino il convegno internazionale Mobility Goes International, alla presenza di imprese e cluster europei provenienti da Italia, Francia, Germania e Svezia. L’incontro ha concluso il progetto europeo MobiGoIn, illustrando la strategia internazionale sviluppata e fornendo opportunità di networking per le imprese, con numerose soluzioni di smart mobility presentate durante la pitch session e gli incontri B2B. Disponibili le presentazioni e i video dell’incontro.

I risultati

Il progetto MobiGoIn – coordinato dalla Fondazione Torino Wireless – ha elaborato una strategia di internazionalizzazione per le PMI e le startup europee del settore della Mobilità del futuro (Smart Mobility). I Paesi individuati come destinazioni prioritarie per il processo di internazionalizzazione sono Stati Uniti, Canada, Cina, Malesia e Singapore, considerando i mercati automotive – incluse tecnologie per veicoli a basse emissioni inquinanti, autonomous vehicles e comunicazione utente-veicolo-infrastrutture (connected vehicles) – e smart city – infomobility, intermodal, collaborative and cooperative solutions, traffic control, parking e ticketing, gestione logistica ultimo miglio.

Il progetto ha quindi identificato degli attori chiave in questi Paesi, potenziali partner per supportare le imprese europee ad entrare nei mercati esteri di riferimento.

I servizi e le attività strutturate a supporto dell’internazionalizzazione delle PMI e startup europee prevedono, in primo luogo, la creazione di filiere tecnologiche intra-europee, per posizionare le imprese sui mercati esteri in maniera collettiva e competitiva, attività di formazione e crescita aziendale per affrontare i mercati internazionali e missioni imprenditoriali su misura per la realizzazione di nuove partnership tecnologico-commerciali.

SCARICA LE PRESENTAZIONI DEL PROGETTO E DEI PARTNER

Le opportunità di networking

La giornata è stata lo spunto per iniziare ad aggregare imprese e startup su progetti comuni, dando ampio spazio alle attività di business networking. 12 fra PMI e Startup sia nazionali sia internazionali hanno presentato soluzioni innovative per la mobilità intelligente e sostenibile: dalle app per trovare parcheggio alla condivisione di viaggi in auto o in bus, dalle nuove modalità di pagamento fino a nuove architetture elettroniche per l’automotive. Nella seconda parte della giornata si sono svolti 40 incontri B2B in cui le imprese hanno approfondito la reciproca conoscenza e sono entrate in contatto con i cluster europei partner del progetto e rappresentanti delle aziende tedesche e svedesi coinvolte nel network di MobiGoIn.

SCARICA I PROFILI DELLE IMPRESE E DELLE SOLUZIONI SMART MOBILITY

Next step: MobiGoIn Action!

La strategia di internazionalizzazione è stata presentata in questi giorni al programma europeo COSME per richiedere il co-finanziamento necessario alla realizzazione delle attività proposte sui Paesi Stati Uniti, Canada, Cina, Malesia e Singapore. Se la proposta avrà successo, da gennaio 2018 le imprese del network MobiGoIn potranno usufruire del programma di accelerazione e internazionalizzazione previsto dalla seconda fase del progetto: MobiGoIn-Action.

 

ALBUM FOTO

Last tweets