Accesso rapido:

 

Progetto PMI (2003-2008)

Interventi di accelerazione per le piccole e medie imprese

Il Progetto PMI, svoltosi dal 2003 al 2008, ha favorito lo sviluppo di processi di innovazione e crescita strutturati, sostenibili e realmente differenzianti per le piccole e medie imprese del Distretto ICT piemontese.

Interventi di supporto
Attraverso il Progetto PMI sono stati erogati vari tipi di supporto1:

  • Interventi di base (valore inferiore ai 20 mila euro), come come business planning, valutazione di mercato, assessment tecnologico
  • Interventi avanzati (valore fino a 100 mila euro), come il supporto nello sviluppo di prototipi, brevettualità, valutazione di mercato e apertura di canali commerciali
  • Formazione e qualificazione professionale
 
Alcuni dati
Di seguito lo storico degli interventi, classificati per tipologia, dall'inizio dell'attività al 31 dicembre 2008:
 
Attività svolte
2003
2004
2005
2006
2007
2008
TOT
Imprese contattate
800
200
105
315
161
76
1657
Imprese analizzate
22
108
128
75
138
79
550
Interventi erogati
Industry analisis
-
11
32
30
28
59
160
Interventi consulenziali
-
60
102
150
159
53
524
Assistenza progettuale
 
 
56
 
 
138
194
Sviluppo progetti tecnologici
-
1
11
17
10
4
43
 
Progetto PMI: proattività e accompagnamento con 921 interventi erogati per un controvalore di mercato stimato in 9,2 milioni di euro.
 
 
Partner
Il Progetto PMI ha coinvolto sul fronte tecnologico l’ISMB, il Politecnico di Torino, il CSP e, in funzione delle necessità di specializzazione, altri centri di ricerca pubblici e privati.
Il progetto si è inoltre avvalso della collaborazione di vari enti vicini al mondo delle PMI, come I3P (Incubatore d’Imprese Innovative del Politecnico), Camera di commercio di Torino, Unione Industriale, API Torino (Associazione Piccole Imprese) e Finpiemonte.
 
1Il valore degli interventi ricevuti dall'impresa va ascritto al regime “de minimis”, definito dagli articoli 87 e 88 del “Trattato sugli aiuti di importanza minore”, applicato dal Regolamento CE 1998/2006, secondo cui, nell'arco di tre anni, gli aiuti pubblici percepiti dalle imprese non possono superare la soglia dei 200 mila euro.

Riferimenti e contatti

Accelerazione d'Impresa

Persona di riferimento: Marco Ramella Votta

Indirizzo: via Vincenzo Vela, 3 - 10128 Torino

Telefono: +39 011 1950 1401

Fax: +39 011 1950 1404

e-Mail: marco.ramella@torinowireless.it

News & Eventi

26Giugno

Blockchain e fiducia digitale

In occasione dell'Italian Tech Week, la Fondazione Torino Wi...

28Giugno

ITDAY 2019

Torna ITDAY, l’evento organizzato e promosso dal&...

16Luglio

Corporate Meeting New Members

44° edizione del Corporate Meeting: le imprese che hanno...

08Luglio

Servizi ad alta tecnologia per le imprese

In vista del prossimo bando regionale “V-IR - Voucher ...

Last tweets